bacche di goji coltivazione italiana.Team Italian Goji

Francesco, Massimo, Gaia, Guido, Bruno,
un team per un sogno che è diventato realtà: il Goji Italiano

Le bacche di goji coltivazione italiana, non è uno slogan, non è un etichetta falsa su un prodotto trovato al banco di un supermercato, non è il sogno di chi conosce le importanti proprietà di questo frutto e crede non sia possibile mangiarlo fresco o addirittura a chilometri zero perchè fino ad oggi lo ha consumato secco e di provenienza cinese.

Le bacche di goji coltivazione italiana sono l’essenza del nostro progetto.

Tutto nasce nel 2013, dopo un’attenta analisi di fattibilità che interessò il terreno di Campogillaro (San Cesareo – RM), le condizioni climatiche e la posizione geografica che ci vede all’incirca sullo stesso parallelo della regione cinese del Ningxia, la patria delle bacche di goji che fino ad oggi abbiamo consumato, acquistato tra gli scaffali dei supermercati o nei negozi di erboristeria, questo team mise a dimora 1000 piante di Lycium Barbarum segnando l’inizio del progetto Italian Goji.

Individuate le piante più forti e vigorose e utilizzando la tecnica naturale del taleaggio, abbiamo portato il numero dei Lycium  a più di 1300 unità, una piantagione che a regime produrrà circa 10 tonnellate di bacche di Goji.

Oggi i Lycium ci stanno ripagando della dedizione, degli sforzi e della costante attenzione che tutto il team gli ha dedicato. La quantità di bacche di Goji prodotta è superiore alle aspettative e la qualità è altissima.

La bacca dalle straordinarie proprietà oggi è made in Italy, il sogno è realtà.

 

Il team di Italian Goji: Francesco, Massimo, Gaia, Guido e Bruno

I prodotti di Italian Goji

Spedizione gratis per ordini superiori a 80€